Accoglie a braccia aperte tutti i bambini senza preclusione alcuna, le famiglie e i genitori che hanno sempre più bisogno di sostegno in un mondo dove “il loro mestiere” è diventato davvero PIÙ difficile, genitori sempre PIU’ informati, spesso in modo inadeguato, che hanno PIÙ dubbi che certezze e dove il rapporto di fiducia con il pediatra diventa prezioso per accompagnare i propri figli nel percorso a ostacoli della crescita.

 

Accoglie a braccia aperte i giovani medici specializzandi e specialisti che decideranno di fare questa professione e li aiuterà a capire come il nostro lavoro sia meraviglioso, ad integrarsi in un contesto territoriale non facile, ma di grande soddisfazione e questo, in un momento così delicato per la categoria dovuto al pensionamento imminente di tanti di noi, ci darà modo di tenere la barra dritta e di continuare a ben sperare per il loro domani.

 

Accoglie a braccia aperte ogni progetto, idea, iniziativa che possa portare ad un ulteriore miglioramento della nostra professione che ci siamo inventati tanti anni fa e che abbiamo difeso e continueremo a difendere con i denti perché l’amiamo e ci crediamo.

 

Accoglie a braccia aperte le istituzioni scientifiche, politiche, sociali perché solo collaborando in modo sinergico possiamo portare a sistema nuove e più innovative azioni per aiutare il nostro SSN, i bambini e gli adolescenti e noi stessi per lavorare meglio.

 

A braccia aperte, sempre e comunque, verso un futuro migliore!